Nucleo rurale disabitato ed abbandonato sulle pendici alla destra del torrente Cesolla. Sono notabili solo due edifici civili a pianta quadrangolare su tre livelli con coperto a due ed a quattro falde, riferibili probabilmente al XVIII-XIX secolo ed in proprietà della famiglia Vezzosi.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 86 IV SO