Nel 1153 fu rogata "in villa Caselle ante Ecclesiam S. Jacobi" una carta nel testo della quale si precisava che la chiesa di S. Giacomo era sotto la Pieve di Campigliola (1). Nel moderno borgo rurale si osserva una corte con un bel portale a tutto sesto con stipiti ed arco modanati, quest'ultimo decorato in chiave e datato "1788".

Altre Informazioni

Bibliografia
(1) TIRABOSCHI 1824-1825, I, 165
Riferimento cartografico IGM
IGM F 85 II NE