L'edificio è situato alla destra del rio del Fosso a sud-ovest dell'abitato di Riva di Cavola da cui è raggiungibile seguendo un erto sentiero. Risulta probabilmente realizzato verso la fine del XIX secolo. E' costituito da un ampio caseggiato sviluppantesi, nella parte frontale, su tre livelli. La struttura è in pietra con angolari parzialmente rifiniti. Nell'interno si conservano i meccanismi e le attrezzature per la lavorazione. Vi figurano due coppie di macine a telaio ligneo semplice e tramoggia. Era in proprietà della famiglia Lanzi. L'attività è cessata da diversi anni ed attualmente l'opificio è in abbandono. Quasi a fronte sulla riva sinistra del rio lungo il sentiero per Santa Fede sorge una graziosa maestà, a capannina, con lesene e frontespizio scolpiti. Nel basamento è riportata la seguente iscrizione: "Madre del sio Signor - MADRE DI DIO - AIUTA IL POPOL TUO DEVOTO E PIO - FECE FARE PER VOTO BERETTI FELICE L'ANNO 1891".

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 86 III SO