Antica possesione del tenimento di Cà dè Frati, poi appartenente al Comune di Reggio Emilia ed alla Cooperativa Agricola di Miglioramento. Si evidenzia un complesso rurale a corpi separati. Il civile, situato a ponente, sviluppa una pianta quadrata su tre livelli, distinti da cornice marcapiano; la copertura è a due falde e le luci sono regolari e simmetricamente distribuite. Il rustico presenta un portico a più luci archivoltate e tamponate sul fronte sud.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 I SO