L'I. G. M. di primo impianto riporta il toponimo di C. Liberati. Edificio rurale ad elementi giustapposti in linea con porta morta, tetto a due falde a colmo indifferenziato e cresta frangifuoco. Il rustico è disposto a ponente. Adiacente al lato est dell'abitazione a due piani è stato edificato un corpo ad un solo piano coperto a due falde. Separato dall'edificio un rustico caratterizzato da un portico a tre luci a sesto ribassato con tetto a due falde a colmo costante. Notabili altri due edifici rurali ad elementi giustapposti a sud della strada Veniera.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 I SO