Lungo via Molinara affioravano resti edilizi (mattoni e coppi) riferibili a due distinti edifici bassomedievali rinascimentali di Fodico databili intorno al XVI secolo(1). Notevole esempio di architettura rurale costituito da un edificio ad elementi giustapposti in linea con porta morta a sesto ribassato e copertura a quattro falde a colmo indifferenziato. Il rustico presenta sul fronte sud alto portico a quattro luci a tutto sesto; all'interno รจ visibile la stalla con il fienile sovrapposto. Il civile su due piani e sottotetto, ad est della costruzione, ha ingresso archivoltato e luci regolari simmetricamente distribuite, la cui scansione caratterizza anche il coronamento del portico.

Altre Informazioni

Bibliografia
(1)Archeologia 1987, 29.
Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 IV SO