Antico complesso rurale a corpi separati. Il civile è disposto a levante sviluppando un tipico impianto planivolumetrico a base quadrangolare su due livelli e copertura a quattro falde. L'ingresso archivoltato si apre verso il rustico. Questo, con tetto a due falde a colmo indifferenziato, è caratterizzato sul lato sud da un portico a due luci a sesto ribassato. Lungo la via Reatino è notabile un edificio rurale ad elementi giustapposti in linea con porta morta a sesto ribassato. Il tetto è a due falde a colmo indifferenziato. Il civile, a sud-est, è su due piani più sottotetto con luci regolari simmetricamente distribuite; il prospetto laterale presenta, tra le finestre del secondo livello, una nicchia con l'immagine della Madonna.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 I SO