Nella carta I. G. M. del 1888 si riporta il toponimo"C. Guasti". Particolare complesso rurale ad elementi giustapposti su impianto planivolumetrico a base quadrangolare, con copertura a quattro falde. I due piani e il sottotetto hanno luci regolari simmetricamente distribuite.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 I SO