Interessante esmpio di corte rurale aperta. Si segnala il vasto rustico ad un solo livello caratterizzato dal lungo porticato con luci architravate a tutta altezza. Il coperto è a quattro falde con cresta frangifuoco. Notabile anche il caseificio a pianta rettangolare con tipico frontone mistilineo sul prospetto. Lungo la strada del Viazzone rimane un edificio rurale realizzato dopo il 1888 con tipologia ad elementi giustapposti in linea e porta morta. Il tetto è a due falde a colmo indifferenziato e cresta frangifuoco. Il civile, ad Ovest, si articola su due piani e il sottotetto con luci regolari simmetricamente distribuite. Nella facciata è riportata la scritta "Gatta" e la figura in bassorilievo ligneo dell'animale. Sul lato Ovest èstato edificato un basso servizio con tetto a due falde a colmo indifferenziato.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 I NO