Trattasi di una lapide in marmo bianco con presenta epigrafe e fotoceramica del caduto. L'inaugurazione risale al 14 ottobre 1945.

Iscrizione

«QUESTO LUOGO E' STATO CONSACRATO/ DAL SANGUE GENEROSO/ DEL PARTIGIANO/ ENZO LAZZARETTI/ (BAGNOLI)/ DEL DISTACC. COSTI/ N. IL 28­I-1922/ CHE AFFRONTAVA EROICAMENTE/ IL FUOCO DEL NEMICO/ IMMOLANDO LA SUA GIOVINEZZA/ ALLA LIBERTA' DELLA PATRIA/ IL 24 APRILE 1945/ I COMPAGNI E AMICI DI S. PELLEGRINO»

Immagini