La lapide è in granito con fermi metallici. L'epigrafe è stata dettata da don Simonelli, mentre l'inaugurazione risale al 27 giugno 1955.

Iscrizione

«ALLA SANTA MEMORIA/ DEL SACERDOTE GIUSEPPE IEMMI/ NATO A MONTECCHIO IL 26.XII.1919/ DALLA MATERNA SOLLECITUDINE/ EDUCATO ALL'AMORE DEI POVERI E DEGLI UMILI/ DALLO ZELO SACERDOTALE SPINTO AD AFFRONTARE OGNI PERICOLO/ PER LENIRE LE TRISTEZZE DI UNA LOTTA FRATRICIDA/ CHE LA VIOLENZA DEI NEMICI DI CRISTO/ SACRIFICO' VITTIMA INNOCENTE/ SUI MONTI DI FELINA IL 19.IV.1945/ / CLERO E POPOLO DI MONTECCHIO/ VOLLERO DEDICATA QUESTA CASA OSPITALE/ PERCHE' NEL SUO NOME E SECONDO IL SUO ESEMPIO/ SIA LUOGO DI QUIETE SERENA/ ILLUMINATA SEMPRE DI CRISTIANA CARITA/ 27.VI.1955»

Immagini