Trattasi di una lapide in marmo grigio con cornice leggermente sporgente, anch'essa in marmo, che presenta un'epigrafe in incavo di colore rosso. Commissionata dall'Amministrazione provinciale, l'inaugurazione della lapide è avvenuta il 25 aprile 1959.

Iscrizione

«ANIMOSA STAFFETTA E COMBATTENTE/ NEL MONTE E NEL PIANO/ SORELLA CONSOLATRICE/ DI COMBATTENTI PERSEGUITATI/ PER CAUSE DI LIBERTA'! SEMPRE/ A TE DONNA REGGIANA/ LA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA/ CON AMMIRAZIONE/ DEDICA/ 25-IV-1959»

Immagini