Si tratta di una grande lastra marmorea collocata sotto la lapide dedicata ai caduti della prima guerra mondiale. Priva d'epigrafe, la lapide presenta solamente le date «1935-1936» (sotto la quale sono incisi i nominativi dei militari deceduti in Africa) e «1940-1945» con i nomi delle vittime della seconda guerra mondiale divisi tra «Militari, «Partigiani» e «Civili». La collocazione della lapide è ascrivibile all'immediato dopoguerra.

Iscrizione

NESSUNA ISCRIZIONE

Immagini