A fianco dell'argine si innalza una piccola cappellina, di non antica fattura, a pianta esagonale dedicata a S. Giovanni. Lungo la strada verso il Castellazzo rimane un pregevole esemplare di caseificio ottocentesco a pianta rettangolare, con le caratteristiche luci a traforo in laterizio(1).

Altre Informazioni

Bibliografia
(1)MUSSINI, MURARO 1989, 239.
Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 IV SE