Trattasi di una struttura in granito e marmo. Nel corpo centrale è infissa una lapide in marmo bianco, la quale consta di epigrafe e fotoceramica del caduto. L'inaugurazione dell'edicola risale al 1945.

Iscrizione

«DANTE AVANZI/ D'ANNI 44/ BARBARAMENTE UCCISO/ DALLA RABBIA NAZIFASCISTA/ IL 27-12-1944»

Immagini