Il progetto "La bella Provincia" vi permette di visualizzare una mappa interattiva, basata su Google Maps, con al quale navigare tra circa 4000 edifici e località di importanza storica della Provincia di Reggio Emilia e scoprirne i dettagli storici e architettonici.

Con l'aiuto di tutti è possibile cooperare all'arricchimento del progetto inviando le proprie foto e testimonianze.

Di seguito una spiegazione tecnica per utilizzare al meglio La bella Provincia

Accedendo per la prima volta la pagina è composta da una mappa centrale dove appaiono evidenziati i confini della Provincia di Reggio Emilia; sulla mappa sono visibili tutti gli elementi presenti nel progetto.

Data l'enorme quantità di elementi visibili nella mappa, è stato applicato un raggruppamento quando gli elementi sono talmente vicini e sovrapposti da non poter essere distinti facilmente gli uni dagli altri. Il simbolo che identifica il raggruppamento è un cerchio contenente un numero indicante la quantità di elementi presenti in esso.

Cliccando su ogni gruppo è possibile ingrandire la mappa per analizzarlo in dettaglio fino ad arrivare al livello di ingrandimento in cui i raggruppamenti non saranno più necessari; verranno così visualizzati i singoli elementi con una icona identificativa a seconda del tipo.

Per maggiorni informazioni sulla simbologia è possibile consultare una legenda tramite il collegamento presente nellla barra degli strumenti sopra la mappa; cliccando su "Legenda" apparirà una finestra con la legenda completa dei simboli presenti sulla mappa (la finestra è per comodità trascinabile).

Per navigare nella mappa è possibile comunque utilizzare i classici comandi di Google Maps presenti nella parte in alto a sinistra della mappa.

Nella colonna di sinistra sono presenti degli strumenti di ricerca che rendono la navigazione più semplice e veloce; per comodità di visualizzazione gli strumenti di ricerca sono racchiusi all'interno di un menù a tendina azzurro denominato "Schede Territoriali". Il singolo strumento è visualizzabile cliccando sul relativo titolo.

Menu

Ogni strumento è un filtro che consente di isolare un gruppo di elementi sulla mappa.
Spuntando ogni singolo elemento si attiva il filtro correlato.

Filtra Comune consente di isolare gli elementi di uno o più comuni

Filtra Tipologia consente di isolare gli elementi di una o più tipologie
le tipologie sono divise in: "Borghi e Insediamenti storici", "Capoluogo di Comune", "Castello", "Chiese ed edifici religiosi", "Edificio Rurale", "Impianti produttivi", "Villa, Edificio signorile".

Queste tipologie indicano pertanto l'elemento geo referenziato in un luogo sulla mappa; ciò non toglie che all'interno della descrizione di tale luogo possa essere citato un importante elemento architettonico di interesse per una eventuale ricerca specifica. Per esempio nella descrizione di una Villa può anche essere citata una Maestà.

Per poter trovare con facilità schede di luoghi che parlino anche di elementi non direttamente identificati dalle Tipologie è possibile utilizzare:

Filtra Tag consente di isolare gli elementi che hanno all'interno della loro descrizione specifiche parole chiave.

Tutti i precedenti filtri posso essere incrociato tra loro per avere un risultato ancora più specifico; ad esempio posso filtrare gli Edifici Rurali del Comune di Correggio che parlano di Maestà

è possibile filtrare più elementi solezionando più spunte.
è possibile disattivere un filtro rimuovendo una o più spunte.

Cerca per parola consente di isolare gli elementi che all'interno della loro descrizione contengono una precisa parola o stringa di testo; questo strumento, a differenza dei precedenti, non viene incrociato con altri filtri e, al suo utilizzo, annulla gli eventuali filtri inseriti in precedenza.
é possibile invece applicare i filtri sul risultato di una ricerca per parola.

Cerca per parola

Ogni volta che viene utilizzato un filtro, più filtri o la ricerca; il motore dell'applicazione isola i punti ed adatta l'ingrandimento della mappa in modo da vedere il più vicino possibile tutti i punti presenti. Lo stesso avviene quando si rimuove un filtro.

Per evitare l'adattamento automatico dell'ingrandimento della mappa è possibile disattivare tale funzione tramite la spunta "Attiva zoom automatico" presente nella barra degli strumenti sopra la mappa.

Attiva Zoom automatico

Sotto agli strumenti di ricerca, nella colonna di sinistra, è presente un menù rosso "Mappa Turistica".
Selezionando le spunte di ogni elemento della "Mappa Turistica" è possibile visualizzare i livelli contenenti i luoghi georeferenziati della ricettività e di interesse turistico.

turistica

Ogni singola tipologia di luogo può essere visualizzata sovrapposta alle "Schede Territoriali" in modo da poter usufruire di entrambe le mappe.

In ogni momento è possibile ritornare alla visualizzazione iniziale della mappa premendo il pulsante "Reset"Ingrandisci Mappa

Per una visualizzazione più ampia e comoda della mappa è possibile ingrandire la mappa a tutto schermo premendo il collegamento "Ingrandisci Mappa" nella barra degli strumenti sopra la mappa.
Ingrandisci Mappa
La mappa verrà ingrandita a tutto schermo e saranno nascosti gli elementi non utili alla navigazione della stessa. I menù degli strumenti saranno posizionati in alto a destra a fianco del menù a tendina per cambiare fondo della mappa.

Visualizzazione a schermo intero

Una volta localizzati i punti di interesse è possibile visualizzare maggiori informazioni: cliccando sopra il singolo punto apparirà un fumetto, nel pieno stile Google Maps, con un titiolo, una eventuale foto e le caratteristiche salienti del tipo di scheda.

Boretto

Cliccando sul titolo del luogo verrà aperta, in una nuova finestra, la scheda relativa completa di tutte le informazioni disponibili a riguardo.

In ogni momento è possibile cambiare il fondo della mappa con li menù a tendina nelll'angolo in alto a destra della mappa, potendo coì visualizzare la modalità: Mappa, Satellite, Ibrida e Terreno così come fornite da Google Maps.

Mappa

è possibile in oltre utilizzare la modalità Street View di Google Maps trascinando l'omino giallo sopra gli strumenti di navigazione di Google Maps nelle strade che verranno evidenziate in azzurro. Le strade si evidenzieranno in azzurro non appena si inizierà a trascinare l'omino giallo.

Streetview

La modalità Street View copre solo in parte il territorio della provincia di Reggio Emilia ed il suo ampliamento è gestito da Google; pertanto non sarà possibile visualizzare sempre chiaramente tutti i punti in questa modalità.

Gli strumenti di gestione ed interazione della mappa fanno molto uso di Javascript, pertanto, per una visualizzazione fluida, consigliamo l'utilizzo di browser internet come Google Chrome, Apple Safari, Mozilla Firefox.
Grazie alla velocità che tali browser hanno nel gestire Javascript l'esperienza di navigazione risulterà molto soddisfacente.

Nel caso si voglia utilizzare come browser internet Microsoft Internet Explorer consigliamo l'installazione di Google Chrome Frame per velocizzare l'esecuzione di Javascript.
Con l'installazione di Google Chrome Frame la navigazione su altri siti internet non risentirà di alcun cambiamento.

Se si utilizzerà Microsoft Internet Explorer, all'apertura della "Bella Provincia", apparirà una schermata di avvertimento e consiglio da cui si potrà:
-andare alla pagina di scaricamento di Google Crome Frame,
-andare alla pagina di scaricamento dei browser internet consigliati,
-proseguire la visualizzazione del sito con il proprio browser internet.

Chrome Frame