La composizione è costituita da un cippo e da un'edicola accostati negli anni Novanta a seguito dei lavori di sbancamento sulla statale 63. Il cippo, interamente in marmo bianco, presenta l'epigrafe in incavo ed è sovrastato da una stella a cinque punte in bronzo su cui è incisa la scritta «CVL». L'edicola poggia su di uno zoccolo in cemento, è in travertino e consta di una lapide in marmo scuro con epigrafe e nominativi in rilievo. L'inaugurazione del cippo risale al 13 giugno 1954. I committenti dell'edicola sono i compagni di lotta, i comuni di Castelnovo né Monti, Ramiseto e Busana e l'inaugurazione è avvenuta in occasione del trentennale della Liberazione (1975).

Iscrizione

«BATTAGLIA DELLA SPARAVALLE/ PUGNO D'EROI CONTRO UN ORDA/ QUI CADDERO/ FIACCOLE DI LIBERTA'/ I PARTIGIANI/ GILIOLI ENNIO - ENNIO -/ GILIOLI MARINO - MARINO -/ CANEDOLI GIULIO - NEBE -// 13 GIUGNO 1954 ...»

Immagini