Trattasi di un cippo in cemento e granito rosso al quale è applicata una lastra marmorea sormontata da una stella e una croce in rilievo; l'epigrafe ed i nominativi sono affiancati dalle fotoceramiche dei caduti. L'inaugurazione risale al 22 aprile 1946. In seguito a danneggiamenti da parte d'ignoti il monumento venne rifatto ed inaugurato il 25 aprile 1975.

Iscrizione

«CADUTI PER LA LIBERTA'/ IL 23 4 1945/ BELTRAMI/ DANTE/ N. 23 5 1921/ FRANCIA/ LIVIO/ N. 1 1 1924/ GARAVALDI/ MARIO/ N. 7 5 1914/ GAMBINI/ GINO/ N. 17 12 1907/ LABELLARTE/ GIUSEPPE/ N. 3 11 1913/ STROZZI/ ORLANDO/ N. 29 5 1923/ LAPIDE RICOSTRUITA IL 25 4 1975»

Immagini