Trattasi di un edicola in marmo bianco con fotografie smaltate, epigrafe e cinque nominativi di caduti. L'inaugurazione è ascrivibile all'immediato dopoguerra

Iscrizione

«QUI/ IL 20 MARZO 1945/ FASCISTA IMPLACABILE FEROCIA/ STRONCAVA/ CINQUE ARDENTI GIOVINEZZE/ DI PATRIOTI ITALIANI/ ERMANNO COLOMBINI N. A FORMIGINE 19.4.1924/ BENEDETTO FRANCHINI N. A FIORANO 31.12.1926/ ANTONELLO MONDAINI N. A RIMINI 20.10.1915/ PAOLO MONZANI N. A. C. N. RANGONE 27.2.1925/ NINO IBATICI N. A CASINA 1.1.1922/ LIBERATO IL SUOLO PATRIO/ DAL BARBARO INVASORE/ RESTI IN OGNUNO/ MEMORIA DELLE VITTIME/ SPRONE ALLA CONQUISTA/ DI UN MIGLIORE DOMANI/ IN CLIMA DI LIBERTA'»

Immagini