Eccezionale complesso rurale, sito in confine con il Comune di Montecchio, risalente al XV secolo. I fabbricati sono articolati con un impianto ad "L". Il nucleo originario è costituito da una casa torre collegata ad una tipologia a volume compatto caratterizzata da un elegante portico, tamponato, al piano terra e loggiato superiore con colonne e capitelli in arenaria elegantemente scolpiti. Il paramento murario è in cotto ed in pietra. Il rustico di impianto ottocentesco sviluppa una pianta rettangolare, est-ovest, fronteggiato da un portico con sequenza continua di 10 luci a tutto sesto, in parte tamponate. Alla corte è annesso anche un oratorio dedicato a S. Antonio da Padova. Presenta una semplice pianta ad aula con fronte rivolto a ponente. Il prospetto è a capanna. Il portale è sormontato da una finestrella centrale mentre una cornice modanata corre alla imposta del tetto.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 III SO