La cartografia dell'I. G. M. del 1884 ne attribuisce il toponimo di "Castellazzo". Edificio rurale ad elementi giustapposti in linea. Presenta un volume compatto su tre livelli con copertura a padiglione e porta morta a sesto ribassato. Il civile, esteso anche al rustico, ha luci regolari simmetricamente distribuite di cui alcune tamponate.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 III NE