L'emergenza del nucleo è costituita da una casa a torre, purtroppo parzialmente occlusa nella facciata da uno stridente intervento di recente ristrutturazione. Presenta un coperto a due falde con linea di gronda in laterizio disposto a dente di sega. Sul prospetto nord è visibile una interessante finestrella attribuibile al XV-XVI secolo; questa è a mensole concave riquadrate ed architrave monolitico recante due tondi con il simbolo del diamante e della ruota a croce romanica.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 86 IV SO