Interessante villino già esistente agli inizi del secolo XVIII ed indicato al tempo come "Case Romoli-Cascina e Casa Rusticale". Passato successivamente ai Valentini è ora in proprietà Donia. L'attuale impianto è derivato probabilmente da una ristrutturazione ottocentesca. Presenta una semplice struttura a pianta quadrangolare articolata su due livelli. Il paramento è a leggera scarpa; le luci sono regolari e simmetricamente distribuite. Al piano nobile si evidenzia una porta-finestra balaustrata.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 86