Piccolo nucleo situato a lato della antica strada da Ciano a Guardasone. Si segnalano un complesso rustico con loggiato a tre luci su archi a tutto sesto ed una maestà dedicata alla Madonna e S. Giuseppe datata "1855". Verso il fiume Enza, sul canale Ducale, si trova ancora il vecchio mulino di Ciano tuttora in funzione; vi rimangono le tracce degli antichi impianti idraulici insieme a tre coppie di macine con telaio ligneo e diversi attrezzi della lavorazione. Un tempo era azionato da tre ruote verticali. L'esistenza del mulino di Ciano è attestata fin dal sec. XIV.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 85 I NE