All'incrocio della via Casetto con la strada della Razza visibile una maestà ottocentesca a pilastrino caratterizzata da un frontispizio spezzato e nicchia in volto con l' mmagine votiva della Beata Vergine con il Bambino, detta anche "Madonna della Tosse"

Altre Informazioni

Bibliografia

Riferimento cartografico IGM
IGM F 74 III NO