Sulle destra della strada per Ligonchio prima del ponte sul Secchia è visibile una cappellina dedicata alla Beata Vergine. Presenta una semplice struttura con portale archivoltato; sopra di questo fino al 1982 era posta una lapide siglata "A ricordo dei fratelli Casanova Riccardo - Casanova Eliseo - 1871-1946/1875-1939 - i famigliari posero". A seguito di recenti restauri l'iscrizione è scomparsa. Alla sinistra del ponte rimane l'antico mulino Casanova. Figura esistente agli inizi del XIX secolo ed è censito nella Carta idrografica d'Italia del 1888 come mulino Riccò-Secchia (1). L'impianto era in funzione fino al 1979-80, azionato da una ruota verticale a cassette collegata a tre coppie di macine (Verdone di Brescia, una smeriglio ed una "francese").

Altre Informazioni

Bibliografia
(1) C. I. I. 1888, 138.
Riferimento cartografico IGM
IGM F 85 II SO