In un diploma del 1540 la villa di "Marmo" è ricordata come dipendente del Castello di Busana (1). Nel 1955 viene costruito l'oratorio dedicato alla Madonna del Rosario (2). Nell'abitato è pure visibile una maestà di non antica fattura con una formella in nicchia della Beata Vergine col Bambino. Sono osservabili diversi fabbricati rurali di interesse tipologico.

Altre Informazioni

Bibliografia
(1) TIRABOSCHI 1824-1825, I, 80; (2) SCURANI 1895, II, 383.
Riferimento cartografico IGM
IGM F 85 II SO