La villa di Guiligia  nominata nel 1144 (1). Nel 1218, 55 uomini della località prestano giuramento di fedeltà al Comune di Reggio (2). Figura ancora come Comune nel 1315 (3).Nel nucleo rurale  riscontrabile un bel complesso rustico ad impianto compatto con struttura in pietra e coperto ad ampie falde in coppi. Pur non rilevandosi elementi architettonici di rilievo l’edificio conserva caratteri tipologici ed ambientali di interesse. Un rustico vicino presenta luci riquadrate di fattura cinque-seicentesca. Una formella visibile su un altro edificio riporta la data 1822 P.R..