Il toponimo è riscontrabile nel catasto unitario del 1880. Si evidenziano due complessi rurali di pregio. Provenendo dalla chiesa vecchia di Montericco, sulla sinistra, è visibile un antico casino probabilmente riferibile nell'impianto originale al XVII secolo. Presenta un volume compatto a pianta quadrangolare, su due livelli e coperto a quattro falde. A fronte, sulla destra della strada, rimane un interessante edificio ad elementi giustapposti. Il fienile è caratterizzato da tre ampie luci architravate.

Altre Informazioni

Riferimento cartografico IGM
IGM F 86 IV NE